Archivi del mese: febbraio 2013

Ministri UE danno appoggio ai giovani – l’Italia non puo’ perderé l’occasione

Ministri UE danno appoggio ai giovani – l’Italia non puo’ perderé l’ocassione–la reazione di Giovani Italiani Bruxelles

(Bruxelles, 28 febbraio 2013)  Oggi I ministri UE hanno trovato un accordo sulla Garanzia Giovani, una misura che prevede che tutti giovani sotto i 25 anni  abbiano diritto ad una adeguata offerta di lavoro di qualità, una formazione o uno stage entro quattro mesi dalla fine dei propri studi. Questo sistema dovrebbe essere finanziato dal Fondo Sociale Europeo e integrato nelle politiche nazionali degli Stati membri.

Per ‘Giovani Italiani Bruxelles’, questa e’ una decisione positiva, un esempio di come l’Unione Europea possa aiutare ad affrontare la crisi occupazionale giovanile in Italia ed negli altri stati membri.

Per Daniel Puglisi  Co-fondatore di Giovani Italiani Bruxelles   “La Garanzia e’ un buon primo passo per promuovere politiche specifiche per i giovani. Adesso tocca al nuovo governo italiano prendere un impegno serio per promuovere maggiori e piu’ efficaci politiche giovanili. L’Italia non puo’ perdere stavolta l’occassione di usare una parte del Fondo Sociale Europeo per aiutare i giovani nel loro primo passaggio dall’istruzione al mondo di lavoro. “ Giovani Italiani Bruxelles si aspetta una reazione forte da parte del nuovo governo su questo punto  e si augura che le politche giovanili siano messe nuovamente al centro dell’agenda di governo.

La Garanzia fa parte dell’ #AppelloGiovane lanciato recentamente da Giovani Italiani Bruxelles: https://giovanibruxelles.files.wordpress.com/2013/01/appellogiovane_testo-completo.pdf

2 commenti

Archiviato in Uncategorized

Elezioni: La disoccupazione giovanile batte tutti…37%

La disoccupazione giovanile batte tutti...37%

Per non dimenticare…

1 Commento

26/02/2013 · 11:28

Comunicato Stampa – Elezioni: La campagna #AppelloGiovane sfida tutti i candidati con 5 proposte concrete

Comunicato Stampa

(Bruxelles, Milano, 14/02/2013) E’ stata lanciata “#AppelloGiovane”, una nuova campagna apartitica per chiedere politiche concrete per i giovani. L’appello é indirizzato a tutti i politici italiani, ai cittadini e al futuro nuovo governo.

L’appello vuole puntare i riflettori sulla mancanza di politiche concrete per i giovani nel contesto delle elezioni politiche.

Oggi alle ore 11:00 verrà lanciata la petizione online legata all’appello, insieme al video “i politici vogliono il voto dei giovani”, un corto ed ironico sketch sull’indifferenza dei politici verso le nuove generazioni.

Mancanza di proposte per i giovani da parte dei candidati

“Siamo a 10 giorni dalle elezioni politiche e ancora nessun partito ha seriamente affrontato il problema della disoccupazione giovanile e l’aumento dell’ emigrazione all’estero con proposte concrete. Si é simbolicamente parlato dei giovani , senza nessun impegno specifico. Non c’é ancora nessun partito che tratta il tema dei giovani e del lavoro come prioritá di azione per il futuro governo” scrive l’appello.

Sfidiamo i candidati a specificare misure concrete riguardo a 5 proposte:

1. Un investimento nell’istruzione e nella ricerca

2. Formazione e ingresso nel mondo del lavoro

3. Incentivi all’assunzione dei giovani

4. Accesso agevolato al credito per i giovani

5. Riformare il diritto di voto a favore dei giovani

Iniziativa apartitica

Questo appello é apartitico perché il tema dei giovani va al di là di qualsiasi schieramento politico. Speriamo che tutti i candidati alle elezioni politiche 2013 siano d’accordo sul fatto che nel nostro Paese c’è un forte bisogno di politiche concrete per i giovani.

Sostieni anche tu “#AppelloGiovane”, firma la petizione su: http://www.change.org/petitions/appello-giovane-miglioriamo-l-italia-per-i-giovani

Facebook: https://www.facebook.com/Appellogiovane

ENDS

Notes to editors

  1. Petizione online change.org http://www.change.org/petitions/appello-giovane-miglioriamo-l-italia-per-i-giovani
  2. L’appello é disponibile in versione completa: <a href="https://giovanibruxelles.files.wordpress.com/2013/01/appellogiovane_testo-completo.pdf
  3. #Appellogiovani e’ una iniziativa nata da Il gruppo Giovani Italiani Bruxelles, che già aveva attirato l’attenzione dei media organizzando il 30 gennaio il media stunt ‘”Italia: un Paese per Giovani?” tenutosi davanti alla Commissione Europea. Dopo aver partecipato a diversi incontri con i candidati alle elezioni politiche 2013, Giovani Italiani Bruxelles intende spingersi piu’ in là e lanciare una nuova iniziativa per tenere alti i riflettori sulla questione giovanile italiana.
    1. Dati importanti: A Gennaio 2013 è stato calcolato che il 37% dei giovani italiani e’ senza lavoro. Oltre 2 milioni di giovani under 40 sono emigrati all’estero solo dal 201. Il 46% dei giovani di età compresa tra i 18 e i 24 anni considera l’emigrazione all’estero dopo lo studio.
    2. Parlano di noi;

I giovani in maschera per attirare l’attenzione dalla politica EUnews.it

Mps: Monti, velocizzare unione bancaria EurActiv.it

La protesta, a Bruxelles, dei giovani italiani IlJournal.it

Giovani Italiani Bruxelles: “Vogliamo soluzioni concrete per la disoccupazione”. L’appello davanti alla Commissione Europea Walk on Job

Bruxelles, giovani italiani protestano a incontro Monti-Barroso – TV: Agenzia Vista

Email: giovani.bruxelles@gmail.com

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized